Angri, Casa del Padre - Provincia Italiana Suore di San Giovanni Battista

Vai ai contenuti

Menu principale:

Angri, Casa del Padre

Provincia Italiana > Case in Italia > Campania


Casa nativa del Beato Alfonso M. Fusco



Via Beato Alfonso M. Fusco - 84012 ANGRI (SA) - Tel. 081/946951
kasiahalota75@wp.pl

SITUAZIONE GEOGRAFICA
Angri é situata nella bassa Valle del Sarno, tra i monti Lattari e le falde del Vesuvio; è un importante centro agricolo e sede di numerose industrie manifatturiere e del settore alimentare, in particolare dell’industria conserviera.
La storia di Angri è tutta racchiusa nel materiale archeologico di epoca romana, oggi raccolto nel castello Doria, sede del municipio. Oltre al castello Doria, è da ricordare tra i monumenti la chiesa di San Giovanni Battista, che risale al XIII secolo, con la sua facciata rinascimentale.

CASA DEL PADRE

La “Casa del Padre” è nata dal desiderio delle Suore Battistine di custodire la Casa dove è nato, cresciuto ed educato il Beato Alfonso Maria Fusco. E’  stata aperta il 1 ottobre 1970 ed in essa è stata creata una Scuola dell’infanzia che accoglie i bambini dai 3 ai 6 anni.

COMUNITA' A SERVIZIO DEI GIOVANI E DI ACCOGLIENZA VOCAZIONALE

La “Casa del Padre” dal settembre 2008 è per noi Suore Battistine della Provincia Italiana una Comunità di accoglienza vocazionale in linea con quando auspicato dal XII Capitolo provinciale: “Creare una comunità vocazionale possibilmente in Angri, Casa del Padre ... per poter raggiungere comunità e gruppi e accogliere le giovani desiderose di riflettere sulla loro scelta”.
Dio benedica i giovani che varcano la soglia di questa casa e faccia loro gustare la gioia che viene dall’incontro con il Signore della vita.
Andando in Angri si può visitare, in via Canonico Fusco, 21, nel cortile Vaccaro, la casa in cui il 23 marzo 1839 alle ore 15.00 nacque il Beato Alfonso M. Fusco da Aniello e Giuseppina Schiavone. La suggestiva Cappellina occupa la stanza in cui è nato il Beato. Il pavimento, restaurato, è quello originale.



 
Torna ai contenuti | Torna al menu